giovedì 16 giugno 2016

MINI GUIDA ALLE LOCAZIONI N.3







MINI GUIDA ALLE LOCAZIONI N.3


COME REGISTRARE IL CONTRATTO DI LOCAZIONE


Il contratto di locazione puo essere registrato telematicamente, attraverso Fisconline o
Entratel, oppure presso qualsiasi ufficio dell' Agenzia.
In entrambi i casi, il prodotto di riferimento è "RLI":
  • software o ambiente web, per la registrazione telematica 
  •  modello, per la presentazione in ufficio.
Per la registrazione è possibile anche incaricare un intermediario abilitato (professionisti,
associazioni di categoria, Caf, eccetera) o un delegato.

LA REGISTRAZIONE TELEMATICA: RLI SOFTWARE E WEB

I contribuenti registrati ai servizi telematici dell' Agenzia delle Entrate (Entratel o Fisconline)
possono utilizzare l'applicazione "contratti di locazione e affitto di immobili (RLI)" gratuita, in
versione software o in versione web.
Con RLI (software e web) e possibile:
  • registrare il contratto di locazione
  •  pagare, contestualmente, l'imposta di registro e l' imposta di bollo. L' applicazione calcola automaticamente le imposte da versare e richiede l' indicazione degliestremi del conto corrente acceso presso una delle banche convenzionate o presso PosteItaliane Spa
  •  allegare una copia del contratto sottoscritto dalle parti e gli eventuali ulteriori documenti(scritture private, inventari, mappe, planimetrie e disegni), il tutto in unico file in formatoTIF e/o TIFF e PDF/A (PDF/A-1a o PDF/A-1b).
L'allegazione del contratto è facoltativa in presenza, contemporaneamente, di:
  • un contratto di locazione a uso abitativo (codici L1 o L2), stipulato tra persone fisiche che non agiscono nell'esercizio di un' impresa, arte o professione 
  • un numero di locatori e di conduttori, rispettivamente, non superiore a tre
  •  una sola unità abitativa e un numero di pertinenze non superiore a tre
  •  immobili tutti censiti con attribuzione di rendita
  •  un contratto contenente, esclusivamente, la disciplina del rapporto di locazione senza ulteriori pattuizioni. 
LA REGISTRAZIONE IN UFFICIO

Per registrare il contratto di locazione in ufficio, occorre presentare:
  • la richiesta di registrazione effettuata sul modello RLI, scaricabile dal sito internet dell'Agenzia delle Entrate o reperibile in ufficio
  •  almeno due originali - o un originale e una copia con firma in originale - del contratto da registrare. Qualora i contratti da registrare fossero piu di uno, occorrerà compilare anche ilmodello RR
  •  le attestazioni di pagamento delle imposte di registro e di bollo (o il contrassegno telematico per l'imposta di bollo, con data di emissione non successiva alla data di stipula).Questo, a meno che non si richieda direttamente all' ufficio il pagamento delle imposte di registro e di bollo, compilando l'apposito modello per la richiesta di addebito sul proprioconto corrente bancario o postale.
Quando non si sceglie di pagarle con addebito su c/c, le imposte dovute possono essere
versate:
  • con il modello F24 Elide, l' imposta di registro
  •  con contrassegno telematico, l' imposta di bollo.
Nella tabella seguente sono elencati i codici tributo da indicare sul modello di versamento

MOD. F24 VERSAMENTI CON ELEMENTI IDENTIFICATIVI (ELIDE)

DESCRIZIONE                                                                                                          CODICE

Imposta di registro per prima registrazione                                                                           1500
Imposta di registro per annualità successive                                                                          1501
Imposta di registro per cessioni del contratto                                                                        1502
Imposta di registro per risoluzioni del contratto                                                                     1503
Imposta di registro per proroghe del contratto                                                                      1504
Imposta di bollo                                                                                                                   1505
Tributi speciali e compensi                                                                                                    1506
Sanzioni da ravvedimento per tardiva prima registrazione                                                       1507
Interessi da ravvedimento per tardiva prima registrazione                                                       1508
Sanzioni da ravvedimento per tardivo versamento di annualità e adempimenti successivi         1509
Interessi da ravvedimento per tardivo versamento di annualità e adempimenti successivi         1510
Imposta di registro – avviso di liquidazione dell’imposta – irrogazione delle sanzioni              A135
Imposta di bollo – avviso di liquidazione dell’imposta - irrogazione delle sanzioni                  A136
Sanzioni – avviso di liquidazione dell’imposta – irrogazione delle sanzioni                             A137
Interessi – avviso di liquidazione dell’imposta – irrogazione delle sanzioni                             A138

Nel prossimo appuntamento previsto per il giorno 24/06/2016 il tema sarà: LA REGISTRAZIONE CON CEDOLARE SECCA. Seguiteci e non perdetevi questa preziosa Miniguida. Ovviamente attendo vostre considerazioni e/o criticità relative agli argomenti trattati.
Buon week end.


Nessun commento:

Posta un commento